Non facciamo i Giargiana!

Non facciamo i Giargiana!
Non facciamo i Giargiana!

Non facciamo i Giargiana!

Non sarà il Coronavirus a fermare la nostra voglia di fatturare: intervista al Milanese Imbruttito

Intervista al Milanese Imbruttito, per una riflessione ironica sulla situazione di emergenza in cui ci troviamo.

Come reagisce il Milanese Imbruttito alla quarantena? Le fatture si sono fermate?

Più che reagire il Milanese Imbruttito si sta adattando alla quarantena. È triste vedere Milano deserta, uffici vuoti, zero traffico e zero colpi di clacson. L’importanza però di rimanere a casa e aiutare il sistema Italia in questa emergenza ora è d’obbligo, solo i Giargiana non l’hanno ancora capito!

Le Fatture inevitabilmente hanno subito un rallentamento ma ricordatevi: non sarà il Coronavirus a fermare la nostra voglia di fatturare!

Possiamo quindi dire che lo smart working funziona davvero?

Possiamo dire che lo smart working funziona sì… la prima settimana. La seconda inizia a star stretto, la terza non vedi l’ora di poter tornare a far le riunioni in office!

Cosa stanno imparando gli italiani – e i lavoratori – da questo periodo di quarantena?

Gli italiani stanno imparando ad essere uniti per un obiettivo comune. Questa è oggettivamente una sfida e prova di forza mai affrontata prima ma la popolazione sta reagendo alla grande! Gli Imbruttiti invece hanno capito che: l’Amuchina è diventato il nuovo Champagne; che ci voleva il coronavirus a far capire ai Giargiana che non ti devono toccare mentre ti parlano; per la prima volta nella storia abbiamo capito come stare in coda e rispettare le precedenze, chi l’avrebbe mai detto!

Si moltiplicano le conference call. A casa si può lavorare in pigiama o sempre rigorosamente in camicia?

Beh, è risaputo, la camicia porta fattura. Quindi outfit d’ordinanza è obbligatorio anche in casa, però in questo caso è valido lo sgamo delle conference: sopra elegante, sotto in pigiama! 

Un messaggio a tutti gli imbruttiti? 

Cari Imbruttiti, Milanesi e italiani. Stiamo attraversando uno dei periodi più duri della storia, uniti sicuramente ne usciremo, più forti, più consapevoli e più Imbruttiti di prima. In rampa di lancio per tornare a fatturare come se non ci fosse un domani!

 

 

 

 

Condividi

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
PARLACI DEL
TUO PROGETTO
Rendere il vostro messaggio protagonista.
Conoscere la vostra identità.
Incontrare un vostro sguardo.
Stringervi la mano, sentire la vostra voce,
come vi presentate, come ci salutate.

Pernice Editori
P.Iva: 03682600162

PARLACI DEL TUO PROGETTO

PARLACI DEL TUO PROGETTO

Rendere il vostro messaggio protagonista.
Conoscere la vostra identità.
Incontrare un vostro sguardo.
Stringervi la mano, sentire la vostra voce,
come vi presentate, come ci salutate.

Pernice Editori
P.Iva: 03682600162

Contact Info

Pernice Comunicazione
Via Verdi 1 – 24121 Bergamo (BG) Italia

segreteria@pernice.com
+39 035 241227

Find us

Rendere il vostro messaggio protagonista.
Conoscere la vostra identità.
Incontrare un vostro sguardo.
Stringervi la mano, sentire la vostra voce,
come vi presentate, come ci salutate.

Pernice Editori
P.Iva: 03682600162

Contact Info

Pernice
Comunicazione
Via Verdi 1 – 24121
Bergamo (BG) Italia
segreteria@pernice.com +39 035 241227

Find us